Maggio 2022
del 24 Maggio 2022

Forse più nessuno, dinanzi al disordine e al pericolo di questo costone scosceso, avrebbe immaginato di piantarci una vigna.
Ma è invece proprio qui la radice profonda della viticoltura etnea, quella che per secoli si è fatta largo sui crinali delle sciare, lungo le pendici del vulcano.
Da millenni i viticoltori che ci hanno preceduto hanno usato i terrazzamenti per sfidare le pendenze dell’Etna, questo elemento fa in tutto e per tutto parte della nostra identità agricola, compresa la fatica a cui ci chiamerà nei prossimi anni.

Iscriviti alla nostra newsletter

per restare aggiornato sulle attività di TerraCostantino

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram