Come nasce una vigna:
contrada Praino a Milo

Piantare una vigna è iniziare una storia da raccontare.
Ecco perché abbiamo deciso di inaugurare questo diario, attraverso cui condividere con voi i primi mesi e poi i primi anni di vita di questa piccola creatura che tanto tempo ci metterà prima che i suoi frutti possano farsi storia dentro una bottiglia di vino.
Mag 2022

Maggio 2022

Forse più nessuno, dinanzi al disordine e al pericolo di questo costone scosceso, avrebbe immaginato di piantarci una vigna.
Ma è invece proprio qui la radice profonda della viticoltura etnea, quella che per secoli si è fatta largo sui crinali delle sciare, lungo le pendici del vulcano.
Da millenni i viticoltori che ci hanno preceduto hanno usato i terrazzamenti per sfidare le pendenze dell’Etna, questo elemento fa in tutto e per tutto parte della nostra identità agricola, compresa la fatica a cui ci chiamerà nei prossimi anni.

Nov 2021

Novembre 2021

Guardare da lontano, per guardare lontano. Adesso che, ormai da qualche mese, abbiamo completato la nostra opera per consentirle di esprimersi al meglio, non ci resta che aspettare che sia la natura a completare la propria. Con la lentezza ma allo stesso tempo con l’energia della vita che preme per nascere e per crescere.
Osserviamo le curve delle terrazze della nostra giovane vigna di Milo e ancora una volta apprendiamo a rimetterci in armonia con l’affascinante ritmo del ciclo vitale, oltre che con il potere magnetico di questo vulcano, che ininterrottamente restituisce una fertile rinascita.

Ott 2021

Ottobre 2021

Quelle che sono ormai le due anime della nostra azienda finalmente si congiungono, in occasione della vendemmia 2021!
Durante la raccolta in contrada Blandano, ci porteremo impressa sulle t-shirt l’immagine della vigna di Milo.
Lo abbiamo scelto perché grazie a questo nuovo progetto ricorderemo per sempre questa annata speciale!

Ago 2021

Agosto 2021

Abbiamo piantato i filari in modo che fossero linee rette capaci di accompagnare lo sguardo verso il mare.
Passeggiare tra le prime, giovanissime foglie di vite della nostra neonata vigna di contrada Praino a Milo, ci ricorda ancora una volta l’unicità irripetibile di questo territorio. Sentiamo alle spalle lo sguardo della montagna, che ci protegge e ci ispira, e vediamo all’orizzonte il Mediterraneo che è un così prezioso alleato per l’identità dei nostri vini.
Speriamo di presentarvi presto i frutti di questa vigna così speciale!

Giu 2021

Giugno 2021

Eccoci qui, a guardare dall’alto i nostri primi due meravigliosi ettari di vigneti rigorosamente ad alberello in contrada Praino, a Milo.
Come vi abbiamo lasciato intuire, abbiamo completato la piantumazione unicamente di viti di Carricante, per dar vita a quello che tra qualche anno sarà il nostro primo Etna Bianco Superiore.
Decenni di lavoro in vigna a Viagrande ci hanno già portati a esplorare e ad appassionarci alle stupefacenti potenzialità dei bianchi etnei, di cui custodiamo un ormai notevole repertorio di annate che non smette di rivelarci sorprendenti potenzialità. Ecco perché abbiamo fatto la scelta di raggiungere questa nuova contrada sul versante est del vulcano, poco più a nord, nel cuore della zona storicamente più votata a questo tipo di produzione.

Mar 2021

Marzo 2021

Geometria e simmetria per una scenografia, dicevamo. Siamo agli ultimi dettagli e tra poco potremo cominciare la messa a dimora delle barbatelle.
I nostri operai stanno lavorando intensamente, con passione e grande attenzione, delimitando i terrazzamenti e soprattutto preparando il terreno in modo che sia pronto ad accogliere le future viti, agevolandone la radicazione e la crescita.
Dopo aver sistemato le terrazze, sistemeremo l’armatura per dare sostegno e guida allo sviluppo dei piccoli ceppi di vite, che appena nati andranno seguiti e curati come giovani creature. Ci vorranno almeno quattro anni di grande dedizione per accompagnarli alla produzione dei primi grappoli pronti a diventare vino.

Feb 2021

Febbraio 2021

Spostandoci da Viagrande a Milo e dunque accrescendo di un grado la nostra visuale e il nostro processo di comprensione, sempre più profonda, di cos’è l’Etna del vino, siamo spinti a chiederci ancora più precisamente che cosa è davvero un terroir. È quel misto di composizione del suolo, altitudine, esposizione, microclima che definisce le condizioni oggettive dei vigneti, certo, e poi è anche il codice genetico delle varietà che da sempre vi dimorano, ma è anche e innanzitutto un “genius loci” legato al fattore umano da cui non si smette di imparare: è il complesso di tutti gli apprendimenti che numerose generazioni di vignaioli, prima di noi, ci hanno consegnato nella conoscenza della terra e nel modo di relazionarvisi.
Milo racchiude molto di questo genio, che leggiamo ad occhio nudo anche in questa antica terra che sta per tornare ad essere una giovane vigna. C’è una ragione per cui questo è il luogo dell’Etna Bianco Superiore.
E noi siamo davvero orgogliosi di avergli dedicato un importante investimento.

Gen 2021

Gennaio 2021

La nascita di un vigneto è fatta di scelte, innanzitutto: scelte che nella maggior parte dei casi saranno determinanti e resteranno durature. È fatta di immaginazione e di visione, e poi di attesa ed evoluzione. È fatta di saggezza, ma anche di scoperta e meraviglia.
Eccoci qui a ridisegnare, terrazza dopo terrazza, centimetro per centimetro, il paesaggio della collina che diventerà presto la nostra vigna di Contrada Praino, a Milo. Stiamo rimettendo in ordine un fazzoletto di terra che è stato scavato dai filari di vite per moltissimo tempo ed è profondamente legato alla memoria di questo territorio: per questo lo stiamo facendo con un senso quasi religioso di rispetto e di cura.
Queste geometrie, tra poco, diventeranno la scenografia di una nuova storia enologica.

Dic 2020

Dicembre 2020

Vi annunciamo la nascita di questa nuova vigna, che accresce la presenza della nostra famiglia sull’Etna e le nostre opportunità di interpretare i diversi versanti e le diverse contrade. Alle vigne di Contrada Blandano, a Viagrande, affiancheremo presto quelle di contrada Praino, a Milo, dopo una faticosa acquisizione di due splendidi ettari di terrazze, che ci consentirà di produrre il nostro primo Etna Bianco Superiore.

START

Iscriviti alla nostra newsletter

per restare aggiornato sulle attività di TerraCostantino,
per te il 10% di sconto sul tuo primo acquisto!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram